lunedì, 21 aprile 2014
Login

Campiello di Sopra

Punta Dormiolo

0
0
Autore
Autore: 
Marcello Rossi
Scheda
Data del rilievo: 
07/05/2011
Foto: 
Genziane con alle spalle la Punta Dormiolo, alla destra, e la Cima dell'Asnass a sinistra
Tipologia Percorso: 
A/R
Difficoltà: 
E
Tempo Complessivo: 
6h10'
Dislivello: 
554 m

Parcheggiata l’auto si attraversa il ponte e si prosegue sulla sterrata, poco oltre si ignora una via che si stacca alla nostra sinistra e si continua ad addentrarsi in Valsessera. Si giunge in seguito ad uno slargo ove sorge l’edificio della foresteria della Regione Piemonte, si lascia alla destra la costruzione e si prosegue sulla strada che inizia a perdere quota. Superato un ponte su un rio si torna a guadagnare quota con pendenza modesta; quando la pendenza diminuisce si lascia alla destra una diramazione e dopo una decina di minuti si trova una sterrata che si stacca alla sinistra (sbarra metallica). Si imbocca questa via che subito porta ad invertire il senso di marcia e guadagna quota con una serie di risvolti. Usciti dal bosco si arriva ad un bivio, si ignora la via che si stacca alla sinistra e che conduce all’alpe Campiello di Sotto, e si continua a salire lungo la carrareccia. Giunti all’ampia costruzione dell’alpe Campiello di Sopra, ove termina la strada, si sale lungo prato all’evidente costruzione in cemento posta sopra l’alpe, dove poco sotto parte il sentiero che con un lungo taglio a sinistra, conduce al colletto tra la cima dell’Asnass e la punta Dormiolo. Giunti al colle si svolta a sinistra percorrendo l’elementare cresta che in breve conduce alla panoramica vetta della punta Dormiolo