Rifugio Letey

Bild des Benutzers massimo
massimo
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 392 m
Quota di arrivo: 
2 430 m
Dislivello: 
1 038 m
Lunghezza*: 
11.54 km
Tempo di salita o complessivo*: 
2h30'
Tempo di discesa: 
1h30'

Introduzione

Il rifugio Champillon, aperto nel giugno del 2005, rappresenta uno di quei rifugi dei quali si può tranquillamente affermare: ci voleva! Infatti oltre ad essere un'interessante meta fine a se stessa, rappresenta un posto tappa fondamentale sia per il Tour des Combins che per l'Alta Via 1 (Alta Via dei Giganti). Quindi non resta che risalire le pendici della Crou de Bleinze nella splendida cornice montuosa del Grand Combin: opportunità da non perdere!

Descrizione

Lasciata l'auto si attraversa il torrente Buthier su di un ponte asfaltato e si incontra subito una palina segnaletica: si svolta a sinistra e si risale il villaggio passando nei pressi della locanda "Vecchia Miniera". Si aggira la locanda sulla destra e si imbocca un sentiero che inizia attraversando un pascolo prima di addentrarsi nel bosco. Si incomincia a salire nel bosco che ogni tanto lascia trasparire belle vedute sul Grand Combin. Il sentiero si allarga leggermente proseguendo la risalita del bosco e, dopo alcune svolte, incrocia una pista pianeggiante (1392m, 0h15').Si svolta a sinistra e, dopo pochi metri, si imbocca un sentiero sulla destra: si inizia un tratto piuttosto ripido nel bosco; dopo pochi minuti il sentiero si biforca: si tiene la destra, seguendo l'Alta Via. Si risale con una serie di svolte il breve ma ripido tratto che precede la radura di Prumayes; ad un certo punto il sentiero si spiana lasciando alcuni pascoli sulla sua sinistra, e raggiunge Prumayes (1621m, 0h30'). Superato il primo rudere, con un paio di svolte, si passa sotto un secondo rudere iniziando ad attraversare nuovamente il bosco. Dopo un iniziale tratto in leggera salita in direzione nord, il sentiero svolta verso sinistra all'altezza dell'alveo di un torrentello. Il percorso ora aumenta di pendenza sempre su comodo sentiero: si susseguono una serie di svolte sino a raggiungere una bellissima prateria ove si incontra una palina riportante l'indicazione per il Col de Champillon. Si seguono alcune frecce gialle poste su sassi infissi nel terreno: con l'erba alta può essere difficoltoso il loro reperimento. Si risale la prateria sino a raggiungere una stradina agricola che si incontra, in linea d'aria, all'altezza dell'alpeggio; si procede verso sinistra per circa cento metri sino ad incontrare un picccolo sentierino che diparte sulla destra: lo si risale in diagonale sino a raggiungere l'Alpe Champillon (2057m, 1h25'). Dall'Alpe si svolta subito a sinistra ed in breve si risale il sentiero sino a raggiungere una strada poderale ai piedi della cappella Notre Dame des Neiges. Ci si incammina sulla destra sino ad una biforcazione: si svolta a sinistra e, poco dopo si incontra una nuova palina che indica il rifugio. Si risale la stradina sino a raggiungere l'Alpe Pessinoille (2151m, 1h40'). Si seguono un paio di tornanti sino ad incontrare un sentiero, marcato TDC (Tour des Combins), sulla sinistra. Lo si imbocca e si inizia a risalire un crinale un po' sbancato per recenti lavori di interramento di cavi elettrici. Si incrocia nuovamente la strada poderale e si prosegue diritti sino a raggiungere la Tsa de Champillon (2300m, 2h00'). La meta si avvicina: superato l'alpeggio il rifugio è ormai in vista. Si risale un crinale erboso sino a confluire nuovamente sulla stradina poderale che seguiremo sino a raggiungere infine il Rifugio Champillon (2430m, 2h30').
Posto ai piedi del colle omonimo il rifugio rimane un ottimo punto di osservazione su tutta la bellissima conca di By: dal Grand Combin al Mont Gelé.
Il ritorno si effettua sullo stesso itinerario dell'andata.

Consigli

Se si volesse accorciare la salita si può raggiungere il rifugio molto più rapidamente partendo dal parcheggio di Plan Debat: raggiungibile seguendo la carrozzabile proveniente da Doues.

Informazioni generali

Via:
Segnavia: -
Tipologia percorso: circolare
Periodo consigliato:
Pericolo Oggettivo:
Esposizione al sole:
Tratti esposti:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

Accesso stradale

Galleria fotografica

Rifugio Letey: ci siamo stati!

#escursioni in Valpelline: relazioni itinerari

  • Alpe Chardonney

    3/07/2012
    Bild des Benutzers benedetto
    benedetto
  • Tête Blanche de By

    12/07/2003
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Becca di Viou, da Valpelline

    6/08/2010
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Bivacco Chentre-Bionaz

    28/07/2010
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Alpe Brulé

    Bild des Benutzers benedetto
    benedetto
  • Monte Rotondo

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Rifugio Chiarella

    12/07/2003
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Colle di Valcornera

    28/07/2003
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Rifugio Letey

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Rifugio Aosta

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Bivacco Spataro

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Rifugio Prarayer

    Bild des Benutzers massimo
    massimo

Ollomont: per saperne di più...