Punta Leysser

Bild des Benutzers stealb
stealb
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Quota di partenza: 
1 769 m
Quota di arrivo: 
2 771 m
Dislivello: 
1 002 m
Tempo di salita o complessivo*: 
2h45'
Tempo di discesa: 
1h45'

Introduzione

La Punta Leysser costituisce uno splendido punto panoramico sui massicci del Gran Paradiso e del Bianco. Durante la salita si incontrano numerose marmotte.

Descrizione

Da Vétan la cima, sormontata da una croce, è visibile in direzione nord-ovest ed è raggiungibile senza percorso obbligato. Da dietro l’albergo Notre Maison parte un sentiero che costeggia il campo di calcio e si dirige verso le strade poderali che si inoltrano nel vallone. Si può risalire liberamente su prato i facili dossi che portano sotto la cima, oppure si può inizialmente seguire la strada poderale che porta a Grandes Arpilles. Da qui, in ogni caso, occorre salire su prato o su tracce di sentiero scavate dal bestiame al pascolo e dall’acqua di ruscellamento. Arrivati sull’ultimo pianoro sotto la cima, conviene salire a destra (est rispetto alla cima) fino alla cresta e seguirla fino in cima. La discesa può avvenire spostandosi sulla cresta verso ovest fino alla successiva punta su cui è posto un ometto, e da lì scendere liberamente verso Vétan, ben visibile dalla cima.

Autore

  • Consulta tutte le relazioni di escursionismo di Stefano Alberto Malan
  • Consulta la pagina di [[Stefano Alberto Malan]]

Bibliografia

Cartografia