Col de la Croix

Bild des Benutzers massimo
massimo
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
15/10/2005
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 971 m
Quota di arrivo: 
2 381 m
Dislivello: 
410 m
Lunghezza*: 
11.15 km
Tempo di salita o complessivo*: 
2h00'
Tempo di discesa: 
1h00'

Introduzione

Il Col de la Croix è un punto panoramico privilegiato sull'imponente catena del Monte Bianco. L'itinerario proposto è circolare e si svolge lungo comodi sentieri in un ambiente suggestivo.

Descrizione

Lasciata l'auto nel parcheggio adiacente all' "Albergo Genzianella" si svolta a sinistra seguendo le paline segnaletiche che indicano nel sentiero (15) l'itinerario che dovremo seguire. Ci si inoltra subito in un bel bosco di abeti e larici seguendo una stradina ampia e semi pianeggiante. Dopo aver seguito i contorni di un piccolo vallone, il sentiero fa un grosso semicerchio, si raggiunge un bivio (2012m, 0h15'): si prosegue sul sentiero (15) che diparte sulla sinistra, trascurando il sentiero (16) che conduce al Col de la Croix (2381m). Si procede in leggera discesa inoltrandosi nel vallone che porta al lago. Lasciate lungo il cammino alcune panche in legno utilizzabili per una sosta ristoratrice, il sentiero riprende a salire con maggior intensità e dopo un paio di tornanti, riprende pressoché in piano attraversando a mezza costa la base dello crinale sotto il Col de la Croix. Dopo aver raggiunto un fontanile si continua la marcia tra macchie di mirtilli e rododendri.
L'ultimo tratto prima del lago è contraddistinto da un diradarsi del bosco e dalla presenza di una cascata generata dalle acque in uscita dal lago.
Giunti al lago possiamo ammirare la splendida conca ove il Mont Colmet si rispecchia nelle sue calme acque: girando attorno al lago possiamo goderci le Grandes Jorasses che si riflettono nelle sue acque, sicuramente una bellissima esperienza!
Si prosegue lungo il bordo del lago sino ad incontrare il bivio per il Lago Pietra Rossa : si trascura la deviazione a sinistra e si procede in leggera salita in direzione del Col de la Croix seguendo il sentiero (17). Si segue per un breve tratto la stradina sino ad incontrare una palina che indica di imboccare un sentiero (2095m, 1h00'). Si risale quindi il sentiero in mezzo al rado bosco di larice; superato un primo tratto pressoché pianeggiante, il sentiero inizia a risalire il pendio con una serie di tornanti. Al sentiero si affiancano numerose tracce e scorciatoie che purtroppo non fanno altro che incrementare l'erosione del terreno. Lentamente il sentiero volge a sinistra inserendosi nella parte alta del Vallon d'Arpy. Ora si procede il leggera salita su un tratto quasi rettilineo che conduce praticamente ai piedi del colle; si raggiunge una fortificazione pericolante e si svolta a destra sino ad incontrare una palina: qui invece si svolta a sinistra ed in pochi minuti si raggiunge il Col de la Croix (2381m, 1h55').
Per la discesa si ripercorre a ritroso il sentiero sino alla precedente palina segnaletica, da qui si prosegue diritto seguendo l'ampio sentiero (16) che discende in direzione nord est. La discesa è dolce, il sentiero è comodo e le vedute sono anche qui notevoli: dal Grand Combin alle Grandes Jorasses. Il sentiero svolta ora in direzione nord passando sopra il Lago d'Arpy ben visibile dall'alto con le sue acque verdeggianti. Si raggiunge un primo tornante e, da qui, si inizia a discendere verso il colle seguendo una serie di lunghe svolte. Lentamente si rientra nel bosco di larice dal quale traspaiono splendide vedute sul massiccio del Monte Bianco e si raggiunge nuovamente il bivio per il Lago d'Arpy (2012m, 2h40'): da qui si prosegue lungo la stradina già percorsa all'andata sino a raggiungere il punto di partenza (1971m, 2h55').

Consigli

Il colle è uno straordinario punto panoramico: si spazia ampiamente dalle cime della vicina La Thuile, al Berrio Blanc, il Mont Crammont e, soprattutto, il Monte Bianco e le Grandes Jorasses. Fermatevi pure il tempo necessario: vedute così non si vedono tutti i giorni!

Informazioni generali

Via:
Segnavia:
Tipologia percorso:
Periodo consigliato:
Esposizione al sole:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Attrezzatura utile:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Galleria fotografica

Col de la Croix de Morgex: tracce GPS

  • Anello del Col de la Croix

    27/01/2013
    Bild des Benutzers massimo
    massimo

Col de la Croix de Morgex: ci siamo stati!

  • Anello del Col de la Croix de Morgex

    27/10/2013
    Bild des Benutzers massimo
    massimo

#escursioni in Valdigne: relazioni itinerari

  • Aiguille d'Artanavaz

    Bild des Benutzers benedetto
    benedetto
  • Col Tachuy

    5/09/2009
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Col d'Ameran

    1/09/2007
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Becca Pouegnenta

    24/08/2009
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Lago di Pietra Rossa

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Lac de Sereina

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Col des Orgères

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Col de la Croix

    15/10/2005
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Mont Valaisan

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Passo Alto

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Rifugio Deffeyes

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Bivacco Pascal

    2/08/2006
    Bild des Benutzers massimo
    massimo

Seiten

Morgex: per saperne di più...