Mont Fourchon

Bild des Benutzers massimo
massimo
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Difficoltà: 
T3
Quota di partenza: 
2 356 m
Quota di arrivo: 
2 902 m
Dislivello: 
546 m
Lunghezza*: 
4.76 km
Tempo di salita o complessivo*: 
1h30'
Tempo di discesa: 
1h00'

Introduzione

Breve passeggiata in ambiente selvaggio su tracce di sentiero: l'arrivo in vetta ripaga ampiamente lo sforzo grazie alle sue eccezionali vedute sulle Grandes Jorasses ed il Grand Golliaz.

Descrizione

Dal parcheggio si imbocca la pista agricola che conduce all'alpe Baou (2364m): poco prima dell'alpeggio diparte sulla destra il sentiero Sentiero (13A) che si inserisce in un piccolo valloncello tra la Tour des Fous (2579m) ed una vetta aguzza sulla destra. Si supera un torrentello e si prosegue risalendo il crinale attraversando alcune piccole placchette rocciose. Raggiunto un piccolo pianoro, si incontra il bivio tra il sentiero (13A) e l'ex sentiero (13C) per il Mont Fourchon: si segue quest'ultimo proseguendo a sinistra (dopo il primo bollo non si incontrerà più segnaletica). Si risale la prateria sul comodo sentiero al cospetto della rocciosa sagoma del Pain de Sucre; Dopo alcuni minuti di cammino si raggiunge un ameno pianoro con un piccolo laghetto (2582m) di fronte alla Tête Fenêtre (2823m). Si continua verso sinistra lasciando la prateria ed iniziando a portarsi sul macereto. Si segue il sentiero sino all'imbocco di un ampio canalone, risalito il quale si giunge nell'ampio circo che si estende dal Pain de Sucre ed il Mont Fourchon. Il sentiero incomincia a perdersi tra detriti e piccoli nevai (presenti sino a stagione inoltrata) quindi conviene seguire gli ometti portandosi in direzione ovest verso l'ampia sella tra il Pain de Sucre (2900m) ed il Mont Fourchon: seguendo un percorso non obbligato si risale il crinale detritico sino a portarsi sulla sella. Raggiunta quest'ultima si procede lungo l'ultimo tratto breve ma ripido ed un po' scivoloso. Risalito quest'ultimo tratto si raggiunge la panoramica vetta del Mont Fourchon (2902m, 1h30').
Dalla vetta si può godere di vedute impareggiabili sulle Grandes Jorasses, il Mont Dolent ed il Grand Golliaz da un lato e il colle del Gran San Bernardo, il Mont Velan ed il Grand Combin dall'altro.
La discesa avviene lungo lo stesso itinerario percorso in salita (1h00').

Bibliografia

  • Luca Zavatta, [[Gran San Bernardo, Valpelline e Conca del Fallère]], L'Escursionista Editore, Rimini, 2004

Cartografia

  • [[Gran San Bernardo, Ollomont]], Carta dei sentieri foglio 5, 1:25000, L'Escursionista Editore, Rimini, 2005

 

Mont Fourchon: ci siamo stati!

Mont Fourchon: relazioni itinerari

  • Mont Fourchon

    13/03/2011
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Mont Fourchon

    Bild des Benutzers massimo
    massimo