Bivacco Nebbia

Bild des Benutzers ivano_ruffoni
ivano_ruffoni
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 814 m
Quota di arrivo: 
2 741 m
Dislivello: 
927 m
Lunghezza*: 
12.60 km
Tempo di salita o complessivo*: 
3h00'
Tempo di discesa: 
2h00'

Introduzione

Il bivacco Franco Nebbia, posto su un terrazzo detritico sotto il Col ed il Lago Garin, è stato inaugurato nel luglio del 2005. Il bivacco proviene dal Lago di Luseney nel Vallone di Saint-Barthélemy, dove venne collocato nel 1958. Dalla zona si hanno grandi panorami sul Gran Paradiso e sulla Grivola. E' consigliato completare l' escursione salendo sia al Col Garin (ampio panorama sul vallone d' Arbolle) che al Lago Garin.

Descrizione

Dal parcheggio superiore di Gimillan (1814m) seguire la strada asfaltata, segnavia (3), per il Col Garin. Al primo tornante si passa accanto ad una cappelletta intitolata a "Marie Immaculée", si continua sotto i tralicci dell'alta tensione (con il frastornante rumore dell'aria circostante ionizzata dal campo elettromagnetico) e si risale alle case di Plan de Teppe. Seguire la strada di destra e, prima del torrente di Gimillian, risalire a sinistra il sentiero nel bosco fino ad incrociare la traccia, segnavia (3B), per Tsaplana. Si continua nel bosco, via via più rado, si esce sui pendii erbosi che discendono dalla Pointe Arpisson e, dopo una lunga diagonale, si aggira un dosso panoramico su Plan Bessey. In leggera discesa si va ad attraversa alcune passerelle e si risale all'alpeggio di Arpisson (2328m, 1h30'). Trascurato, a sinistra, il segnavia (2) per Epinel, si aggira a destra la costruzione e si risale per prati fino all'incrocio col segnavia (2A) per il Col Tsa Sétse. Continuando a destra si entra nel Plan Bessey, fra modeste emergenze erbose e bucolici pianori. Più avanti si traversa a destra una pietraia e subito dopo segue una diagonale a sinistra su pendio erboso. Un ultimo tratto e si giunge al terrazzo detritico dove sorge il Bivacco Nebbia (2741m, 3h00').
La discesa si percorre sul medesimo itinerario: si scende ad Arpisson (2328m, 0h45') e si rientra al parcheggio (1603 m, 2h00').

Informazioni generali

Via:
Segnavia: -
Tipologia percorso: circolare
Periodo consigliato:
Pericolo Oggettivo:
Esposizione al sole:
Tratti esposti:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  • Luca Zavatta, Le valli del Gran Paradiso e la Valgrisenche, L'Escursionista Editore, Rimini, 2003
  • Valle di Cogne, Carta dei sentieri foglio 10, 1:25000, L'Escursionista Editore, 2005

Accesso stradale

Galleria fotografica

Bivacco Nebbia: ci siamo stati!

Bivacco Nebbia: ci siamo stati!

#escursioni in Val di Cogne: relazioni itinerari

  • Bivacco Nebbia

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Bivacco Borghi

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Laghi Dorèire

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Casotto di Chantel

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Punta Pousset

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Bivacco Gratton

    Bild des Benutzers anthony07
    anthony07
  • Rifugio Vittorio Sella

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Lago Corona

    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Gli alpeggi del Nomenon

    Bild des Benutzers pako
    pako
  • Bivacco Martinotti

    Bild des Benutzers ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Bivacco Gontier

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Pondel

    Bild des Benutzers massimo
    massimo

Cogne: per saperne di più...