Rifugio Vittorio Sella

Bild des Benutzers giancarloberetta
giancarloberetta
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
15/01/2011
Difficoltà: 
WT2
Quota di partenza: 
1 712 m
Quota di arrivo: 
2 591 m
Dislivello: 
975 m
Lunghezza*: 
8.95 km
Tempo di salita o complessivo*: 
2h45'
Tempo di discesa: 
1h30'

Introduzione

L'escursione si sviluppa nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso arrivando ad un panoramico rifugio situato al termine di un ampio pianoro e, attiguo alla costruzione si trova il comodo locale invernale e, poco più distante, il casotto dei guardaparco; durante l’escursione è altresì facile fare avvistamenti di fauna alpina che numerosa popola questi territori. La salita non presenta alcuna difficoltà tecnica o tratto esposto e consente di godere di panorami eccezionali sulle vicine cime della Valnontey e della parte meridionale del gruppo della Grivola; giunti al rifugio è consigliabile proseguire, con una breve continuazione, verso il pianoro superiore da cui il panorama si apre ancor di più e dal quale ci si sente piacevolmente immersi nel mezzo di imponenti vette rocciose e vasti pendii innevati.

Descrizione

Dal parcheggio superiore si raggiungono le evidenti paline e costeggiando il recinto del giardino alpino “Paradisia” si cammina in traverso per un breve tratto per poi iniziare a risalire sulla traccia del sentiero che con qualche comodo tornante rimonta il pendio del bosco di conifere. In seguito, dopo un tratto a mezzacosta verso sinistra, si arriva ad un bivio (1978 m) dove il sentiero di destra è chiuso da un piccolo steccato e quindi si prosegue sulla sinistra scendendo di pochi metri per attraversare un ponticello; si risale dunque il versante opposto rimanendo leggermente sulla sinistra per poi piegare verso destra seguendo un percorso che passa poco distante da un rudere, che si lascia a sinistra, raggiungendo con qualche tratto un po’ ripido le soprastanti baite di Toules (2122 m). Da queste conviene risalire il rado boschetto al di sopra anziché seguire il tracciato del sentiero estivo che scende verso la forra del torrente. Con percorso pressoché rettilineo e con pendenza costante si passa un po’ distanti alla sinistra delle baite di Pacheu raggiungendo spazi più aperti e panoramici. Si continua a camminare rimontando il panoramico pendio che a tratti si fa ripido lasciando distanti sulla destra le baite di Grand Lauson e, dopo un altro dosso ripido da cui si vede il casotto del P.N.G.P., si traversa un basso promontorio sulla destra per contornarlo ed arrivando così a vedere poco distante sulla destra la costruzione del rifugio per raggiungere il quale si attraversa il torrente ricoperto dalla neve e con un breve strappo lo si raggiunge.

Informazioni generali

Via:
Segnavia:
Tipologia percorso:
Periodo consigliato:
Esposizione al sole:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Attrezzatura utile:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Galleria fotografica

Rifugio Vittorio Sella: ci siamo stati!

  • Mont Herban e Rifugio Sella

    26/08/2015
    Bild des Benutzers Sergio Bolognini
    Sergio Bolognini
  • Sui colli del Tor #2 episodio

    11/08/2015
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Rifugio Vittorio Sella

    16/03/2014
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Rifugio Vittorio Sella

    27/02/2012
    Bild des Benutzers BertoMeansBerto
    BertoMeansBerto
  • Rifugio Vittorio Sella

    Rifugio Vittorio Sella

    17/01/2011
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Petit tour du Grand-Paradis

    28/07/2002
    Bild des Benutzers massimo
    massimo

#ciaspolare in Valle di Cogne: relazioni itinerari

  • Rifugio Sogno di Berdzé

    25/02/2012
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Rifugio Vittorio Sella

    15/01/2011
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Teppes Longues

    15/02/2010
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Tête des Goilles

    14/02/2010
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Pian di Teppe

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Tsavanis

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Bardoney

    6/01/2006
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Valeille

    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Valnontey

    4/02/2005
    Bild des Benutzers massimo
    massimo
  • Bivacco Gontier

    21/01/2001
    Bild des Benutzers massimo
    massimo

Cogne: per saperne di più...