Rifugio Bietti-Buzzi

0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Bild des Benutzers MrKappa
MrKappa
Licenza Creative Commons: 
Creative Commons Licence

Scheda del rifugio

Altitudine: 1719m
Ubicazione: Anfiteatro del Releccio, versante Occidentale della Grigna Settentrionale
Gestore:
Posti letto: 30
Posti Locale Invernale: bivacco di emergenza
Illuminazione: Panelli solari, diesel
Wifi:
Ricarica dispositivi:
Acqua: nel rifugio
Libro del Rifugio: presente

Contatti

Periodo di apertura: Luglio-Agosto sempre aperto Fino a Novembre solo i fine settimana
Telefono:
Cellulare:
email:

Descrizione

Il Rifugio Bietti - Buzzi è raggiungibile salendo da Varenna o dalla Valsassina arrivando alla località di Esino Lario - Cainallo. Da qui si sale verso l'alpe del Vò di Moncodeno (1436 metri slm.) dove si può lasciare l'auto. Dal parcheggio si segue il segnavia n. 25 destinazione Rifugi Bietti - Bogani; giunti al bivio della bocchetta di Prada, seguire il segnavia n. 24 che porta al rifugio Bietti-Buzzi.
Lunfo il percorso si incontra una graziosa chiesetta immersa nel verde dei faggi, dedicata alla 89° Brigata Poletti e da lì si giunge alla famosa porta di Prada. Poco oltre, in uno scenario mozzafiato, si raggiunge l'anfiteatro del Releccio dove nel centro, in posizione dominante è posto il rifugio.
Il rifugio è raggiungibile anche da Mandello del Lario (fraz. Somana) tramite segnavia n. 15, con un dislivello di 1300 metri e con un tempo di percorrenza di 3 ore.

Una volta giunti al rifugio, la vista spazierà dalle Alpi Svizzere dell'Oberland, al maestoso Monterosa, al Monviso fino ad arrivare alla distesa della Pianura Padana.

 

 

Rifugio Bietti-Buzzi: Photo Gallery

Rifugio Bietti-Buzzi: ci siamo stati!