Valsavarenche

0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
maurizio's picture
maurizio
Degioz
Photo credits: 
Degioz ©2003 Massimo Martini

Scheda informativa

Superficie: 139,03 kmq
Altitudine: 1540m
Maggior elevazione: Gran Paradiso (4061m)
Numero abitanti: 176
Nome in dialetto: Vassavarentse
Nome abitanti: Valsavareins - Vassavaren, Vassavarentse
Santo Patrono:  Beata Vergine del Carmelo (16 luglio)
Sito internet: www.comune.valsavarenche.ao.it
Webcam:
Comuni confinanti: Aymavilles, Ceresole Reale, Cogne, Introd, Noasca, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Villeneuve
Villaggi e frazioni: Bien, Bois-de-Clin, Créton, Dégioz, Eau Rousse, Fenille, Les Toules, Maisonnasse, Molère, Nex, Payel, Pont, Rovenaud, Tignet, Toulaplana, Vers-le-Bois
Alpeggi: Djouan

Descrizione

E' il nome che contraddistingue l'intera vallata posta tra quella di Cogne e quella di Rhêmes; il territorio comunale (capoluogo Dégioz) conta circa 200 abitanti. E' la valle più angusta ed incassata della regione, il che determina uno scarso soleggiamento del fondovalle: circa 4 ore in prossimità del solstizio d'inverno e 8 ore d'estate. Le pendici dei monti così vicine e scoscese hanno da sempre provocato smottamenti e valanghe, costringendo i residenti a ben studiare l'ubicazione dei villaggi. A fornire notorietà alla valle fu il re Vittorio Emanuele II, appassionato cacciatore, che a partire dal 1850 elesse questo territorio a sua riserva personale e lo dotò in alta quota di una rete di mulattiere che ancora oggi sono in gran parte percorribili. Al re cacciatore è attualmente dedicato un rifugio posto all'attacco del Gran Paradiso (l'unico 4000 interamente in territorio italiano).
L'antica economia agricola, già di per sé povera per le condizioni climatiche, è ora largamente soppiantata da quella legata al turismo, che però fortunatamente non ha mai raggiunto le caratteristiche "di massa". Grazie alla presenza del Parco Nazionale del Gran Paradiso, che ha da quasi un secolo soppiantato la riserva reale, un considerevole numero di persone visita ogni anno questa valle, soprattutto nel periodo estivo. In quello invernale sono gli sciatori di fondo a farla da padroni, anche se un paio di impianti di risalita garantiscono comunque l'ebbrezza della discesa a bambini e principianti.

 

Valsavarenche: Photo Gallery

Valsavarenche: relazioni itinerari

  • Grand Collet

    3/11/2012
    giancarloberetta's picture
    giancarloberetta
  • Bivacco Grivola

    23/09/2011
    massimo's picture
    massimo
  • Lago Djouan

    19/07/2008
    massimo's picture
    massimo
  • Vallone di Seyvaz

    24/11/2010
    giancarloberetta's picture
    giancarloberetta
  • Casa Reale di Caccia di Orvieille

    massimo's picture
    massimo
  • Casa Reale di Caccia di Orvieille, da Eau Rousse

    19/07/2008
    massimo's picture
    massimo
  • Gran Paradiso

    21/04/2010
    giancarloberetta's picture
    giancarloberetta
  • Punta Bioula

    giancarloberetta's picture
    giancarloberetta
  • Grand Collet

    ivano_ruffoni's picture
    ivano_ruffoni
  • Becca di Monciair

    capt.crash's picture
    capt.crash
  • Rifugio Città di Chivasso

    ivano_ruffoni's picture
    ivano_ruffoni
  • Maisoncles

    1/02/2004
    massimo's picture
    massimo

Pages

Valsavarenche: ci siamo stati!

  • Vers le Bois - Payel

    24/01/2016
    massimo's picture
    massimo
  • Vallone di Levionaz

    22/08/2015
    Sergio Bolognini's picture
    Sergio Bolognini
  • Sui colli del Tor #2 episodio

    11/08/2015
    massimo's picture
    massimo
  • Rifugio Vittorio Emanuele II

    7/06/2015
    massimo's picture
    massimo
  • Col Manteau

    Col Manteau

    21/09/2014
    massimo's picture
    massimo
  • Lago Rosset

    17/08/2013
    massimo's picture
    massimo
  • Bivacco Grivola

    Bivacco Grivola

    23/09/2011
    massimo's picture
    massimo
  • Orvieilles

    15/01/2005
    massimo's picture
    massimo
  • Maisoncles

    Maisoncles

    1/02/2004
    massimo's picture
    massimo
  • Petit tour du Grand-Paradis

    28/07/2002
    massimo's picture
    massimo

Valsavarenche: tracce GPS

  • Rifugio Vittorio Emanuele II

    7/06/2015
    massimo's picture
    massimo

Valsavarenche: per saperne di più...

Valsavarenche, sul magazine!

  • Herbétet: prima ascensione

    22/08/1873
    redazione's picture
    redazione
  • Le sfide "verticali" in Valle d'Aosta nel 2017

    massimo's picture
    Submitted by massimo on Thu, 19/01/2017 - 13:54

    Anche per il 2017 in Valle d'Aosta sarà presente un nutrito calendario di gare "verticali". Come ben sanno gli intenditori di questa specialità dal 2015 i verticals valdostani sono inseriti in un circuito, chiamato Défi Vertical (sfida verticale) che raggruppa le principali gare di questo genere. Questo format di competizione è stato "clonato" dallo sci-alpinismo, competizioni secche estremamente dure che in breve sviluppo chilometrico porta gli atleti a salire migliaia di metri di dislivello positivo D+ a perdifiato. La Valle d'Aosta offre naturalmente un'immensa varietà di percorsi con dislivelli che vanno dai 1000 ai 2000m di D+ con alcune particolarità come il chilometro in discesa  Cervinia e l'affascinante vertical in notturna a Courmayeur.

    Il calendario del 2017 vede ad oggi 8 gare che vi elenchiamo qui di seguito:

    • 30 aprile Vertical Fenis: K1 con 1000m D+ e 5km di sviluppo e K2 con 2000m D+ su 10 km (inserito nel circuito Défi Vertical)
    • 19 giugno Vertical Becca di Viou: 1900 m D+ su 9km di sviluppo (inserito nel circuito Défi Vertical)
    • 8 luglio Cervino Vertical: VK+ 1000m D+ in 4km ed il VK- 1000m D- sempre in 4 Km, autentica particolarità
    • 15 luglio Gran Paradiso Vertical: con 1000m D+ e 3,6km di sviluppo (inserito nel circuito Défi Vertical)
    • 16 luglio Pointe de Chaligne Skyrace: con 1400m D+ e 6km di sviluppo
    • 5 agosto Courmayeur Mont-Blanc SkyRace: con 1000m D+ e 7km di sviluppo  e con 2000m D+ e 10,39km di sviluppo (inserito nel circuito Défi Vertical)
    • 29 settembre Vertical du Costaz: 2,9Km - D+ 1000m (inserito nel circuito Défi Vertical)
    • 15 ottobre Vertical Mont Mary: 9,8km - D+ 2250m (inserito nel circuito Défi Vertical)

    Nel 2017 non sarà in programma la classica dei Vertical, l'Aosta - Becca di Nona, in quanto questa gara dopo il periodo di inattività è diventata biennale pertanto appuntamento al 2018 per la gara che è stata vinta da grandi atleti del calibro Bruno Brunod, Dennis Brunod, Tadei Pivk, Kilian Jornet Burgada, Gloriana Pellissier e Corinne Favre. Dispiace infine non vedere più nei programmi di gara la Vertikal 2000 di Morgex, sicuramente una delle gare che ha costruito il mito "verticale".

    Copertina: 
  • Gran Paradiso: prima ascensione

    4/09/1860
    redazione's picture
    redazione
  • Grivola: prima ascensione

    23/08/1859
    redazione's picture
    redazione