Lillianes

0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
maurizio's picture
maurizio
Licenza Creative Commons: 
Creative Commons Licence

Scheda informativa

Superficie: 18,55 kmq
Altitudine: 655m
Maggior elevazione: Mont du Prial (2411m)
Numero abitanti: 480
Nome in dialetto: Elljini (in Töitschu)
Nome abitanti: lilinois
Santo Patrono: San Rocco (16 agosto)
Sito internet: www.comune.lillianes.ao.it
Webcam:
Comuni confinanti: Carema, Fontainemore, Graglia, Issime, Perloz, Pollone, Settimo Vittone, Sordevolo
Villaggi e frazioni: Chessun, Chessun Vieux, Chichal, Praz, Rouby, Fey, They, Court, Foby, Tournoun, Suc, Lazé, Bonnesheures, Barmetta, Barbiaz, Salé, Las, Toux, Coeurtes, Fangeas, Vérigoz, Mattet, Costey, Parte-Joux, Grange, Choulére, Moler, Tetoun, Sassa, Moliné, Pines, Sénéchaz, Russy, Vallomy, Montcervier, Rive, Piatta, Pérapianaz, Traversagn, Duzeré, Mirioux, Verfey, Riasseu, Berlechuz, Couleura
Alpeggi:

Descrizione

Comune di media montagna nella valle del Lys, posto a 7 chilometri dal suo imbocco a Pont-Saint-Martin. Il suo toponimo deriva da un nome proprio latino Laelius, probabilmente un antico proprietario terriero.
La storia del paese è legata, come per tutti gli altri della vallata, alle vicende della famiglia Vallaise, il potente casato che deteneva i diritti feudali su buona parte della bassa Valle d'Aosta fino al XVIII secolo. Originariamente Lillianes era unita a Perloz, sia per l'amministrazione civile che per quella religiosa. Nel 1614 venne costituita la parrocchia indipendente, dedicata a San Rocco, mentre per la nascita del comune bisognò attendere il 1762.
Comune agricolo per tradizione, particolarmente votato all'allevamento dei caprini e dei bovini ed alla produzione di castagne, offre motivi di interesse anche al turista: la chiesa parrocchiale conserva splendide opere in stile barocco, mentre un secolare e suggestivo ponte in pietra attraversa il torrente unendo la il vecchio borgo al cimitero. Infine la montagna sovrastante offre l'occasione di effettuare delle belle escursioni verso il santuario di Santa Margherita, da lì ci si può addentrare nel biellese lungo il tradizionale cammino verso Oropa.

 

Lillianes: relazioni itinerari

  • Col Portola de Lillianes

    8/02/2010
    massimo's picture
    massimo
  • Stouba

    26/02/2006
    massimo's picture
    massimo

Lillianes: ci siamo stati!

  • Rifugio Coda

    Rifugio Coda e Punta Sella

    30/10/2016
    massimo's picture
    massimo
  • Electric Trail 2016

    20/03/2016
    massimo's picture
    massimo
  • Col Marmontana

    Sui colli del Tor #4 episodio

    26/08/2015
    massimo's picture
    massimo
  • Vallessa

    Col Portola de Lillianes

    8/02/2010
    massimo's picture
    massimo

Lillianes: tracce GPS

  • Electric Trail 42K 2017

    19/03/2017
    massimo's picture
    massimo
  • Electric Trail 42k

    20/03/2016
    massimo's picture
    massimo
  • Col Giassit, versante occidentale

    18/06/2013
    massimo's picture
    massimo

Lillianes: per saperne di più...

Lillianes, sul magazine!

Timeline @Lillianes