Alpe Serrafredda

massimo's picture
massimo
1 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
3/02/2008
Difficoltà: 
WT2
Quota di partenza: 
1 460 m
Quota di arrivo: 
1 841 m
Dislivello: 
381 m
Lunghezza*: 
5.70 km
Tempo di salita o complessivo*: 
1h30'
Tempo di discesa: 
1h00'

Introduzione

Escursione all'interno della Riserva Naturale del Mont Mars. Il percorso si sviluppa nella prima parte, lungo il sentiero estivo per il Rifugio Coda; non è difficile anche se, in assenza di traccia, necessita di una buona conoscenza del territorio per reperire il percorso.

Descrizione

Lasciata l'auto ci si dirige verso l'inizio della pista innevata: qui si incontra un pannello segnaletico che rappresenta un paio di racchette. Si procede sulla pista compiendo un tornante a destra ed immettendosi sulla pista di fondo. Si segue la pista a sinistra risalendo sino ad un paio di casolari: qui si svolta a destra proseguendo sulla pista di fondo. Si risale il bosco composto prevalentemente di larice sino ad incontrare una piccola variante della pista di fondo, si prosegue diritti raggiungendo in breve il bivio per Court de Ry (1520m, 0h20'): si trascura la pista che discende a destra e si inizia a salire con più vigore sino a raggiungere il piccolo agglomerato di Vercosa (1620m, 0h30'). Si abbandona la pista seguendo il sentiero (3) che conduce al Rifugio Coda. Si attraversa un breve pianoro sino ad inserirsi nella valletta di Goillas, si supera il torrente su di un ponticello in legno e si riprende la salita nel bosco rado. Si segue la linea del sentiero estivo, poco evidente in caso di buon innevamento, sino a raggiungere una piccola radura. Si prosegue la salita passando ai margini di alcune placche rocciose; si supera un passaggio un po' stretto per poi confluire su un altro pianetto ove si incontra un bivio (1764m, 1h10'): si svolta a sinistra segue la direzione "scorciatoia" indicata dal pannello segnaletico costeggiando il piccolo torrentello di Serrafredda. Dopo un piccolo strappo si giunge in vista del primo casolare (1827m, 1h25'): si aggira un poggio roccioso e si raggiunge in breve l'Alpe Serrafredda (1841m, 1h30').
La discesa si effettua sullo stesso itinerario dell'andata (1h00').

Informazioni generali

Segnavia: 3 e 3A
Tipologia percorso: andata e ritorno
Periodo consigliato: dicembre, gennaio, febbraio, marzo
Attrezzatura: Racchette da neve, bastoncini, Artva, sonda e pala
Pericolo Oggettivo: -
Esposizione al sole: ovest
Tratti esposti: nessuno

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Dall'uscita del casello dell'autostrada A5 di Pont-Saint-Martin dopo 100 m si svolta a destra, si supera un semaforo e si prosegue per circa 600 m fino al bivio per Gressoney. Si entra in Pont-Saint-Martin e dopo 1.2km si svolta a destra imboccando la SR44 per la valle di Gressoney. Alcuni chilometri oltre l'abitato svoltare a destra ed attraversare il ponte sul torrente Lys lungo la strada comunale che porta alla frazione Pillaz, poco sotto essa si svolta a destra e, dopo un paio di tornanti, si raggiunge l'ampio parcheggio di Pian Coumarial (19.3km).

Galleria fotografica

Alpe Serrafredda: ci siamo stati!

  • Mont Mars

    Mont Mars

    22/09/2013
    massimo's picture
    massimo
  • Lac de Montagnit

    Rifugio Coda, anello da Pian Coumarial

    25/07/2009
    locontim's picture
    locontim

#ciaspolare nella Valle del Lys: relazioni itinerari

  • Alpenzù

    6/01/2016
    massimo's picture
    massimo
  • Oreste's Hütte

    9/02/2013
    massimo's picture
    massimo
  • Punta Lazoney

    14/03/2010
    giancarloberetta's picture
    giancarloberetta
  • Col Portola de Lillianes

    8/02/2010
    massimo's picture
    massimo
  • Cappella di Kiry

    7/02/2010
    massimo's picture
    massimo
  • Alpe Serrafredda

    3/02/2008
    massimo's picture
    massimo
  • Stouba

    26/02/2006
    massimo's picture
    massimo
  • Punta Leretta

    massimo's picture
    massimo

Fontainemore: per saperne di più...