Bugianen 2013

Thursday, 7 February, 2013 - 21:00 to Thursday, 21 March, 2013 - 21:00
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!

BUGIANEN 2013

Un altro anno è volato... era solo ieri che ci siamo trovati per andare a spasso tra Americhe e Himalaya ed ora il CAI – Club Alpino Italiano, sezione di Biella – è pronto a proporre nuovi incontri con i “bugianen”, che continuano a far viaggiare e sognare comodamente seduti sulle poltrone dell’Auditorium di Città Studi! Le proiezioni si terranno, come d'abitudine, di giovedì alle ore 21 presso l’Auditorium di Città Studi in via Pella 2b a Biella. Il 7 febbraio iniziamo portandovi “dietro casa” con Massimo Zia e la sua visione del fascino che le escursioni invernali in Valle d'Aosta possono dare con “...e vai con le ciaspole!”. Montagne molto note ai Biellesi, che Massimo ci propone bianche di neve, immerse in un cielo blu come solo il freddo dell'inverno permette, con il bianco manto segnato dai ricami degli sci-alpinisti, lontano dalle piste battute. Paesaggi di grande bellezza, visti da prospettive inusuali. Non potevamo però perdere l'occasione di una proiezione su questo tema, senza approfittarne... Infatti proporremo un promo: un breve riassunto di quanto fatto nel 2012 e il racconto di quali mete ci aspettano nel 2013. Lo scopo: semplice! Raggiungere un pubblico più vasto di quello della presentazione in sede per invitarlo ad unirsi al CAI alla scoperta dal vivo di luoghi non lontani. Dal 21 febbraio invece vince lo spirito esterofilo con mete veramente d'effetto: Franco Lacchia ci farà scoprire la sacralità delle chiese scavate nella roccia e della forza creatrice della Terra con la sua “Etiopia: lo spirito di Lalibela e il fuoco della Dancalia”. Il 7 marzo attraversiamo l'oceano Atlantico e ci spostiamo in Costarica con Massimo Basso che ci fa scoprire “L'arte della Biodiversità” con le sue immagini di serpenti, anfibi, colibrì, fiumi, vulcani e foresta pluviale. Il 21 marzo terminiamo la stagione Bugianen 2013 con Annalisa Chiorino e Enrico Dal Prà che ci portano a scoprire le meraviglie del Regno di Lo, il “Mustang”, nel nord del Nepal. Vi aspettiamo come al solito numerosi e felici di condividere le emozioni di viaggio raccontanti da alcuni dei nostri soci.