Monte Santa Croce, la direttissima

locontim's picture
locontim
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
9/02/2020
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
260 m
Quota di arrivo: 
518 m
Dislivello: 
300 m
Tempo di salita o complessivo*: 
3h00'

Introduzione

Il Monte Santa Croce è un rilievo dell'Appennino Ligure posto sopra Bogliasco, meta classica per i genovesi, con un panorama che spazia dal Promontorio di Portofino alla riviera savonese.

Descrizione

Dopo aver lasciato il mezzo privato, in 10’, si è nel borgo. Si risale per l’evidente chiesa, ma passati 15’, c’è un incrocio e si piega a desta per Pieve. in 20’ si incrocia la Direttissima e ci si inerpica, zigzagando… sempre in ripida ascesa ... In 25’, si è dalla chiesa di Santa Croce (518 m - tot. andata 1h30). La torre è… cadente… e la chiesa è chiusa... per via del maltempo dello scorso autunno! E’ presto, ma si fa ugualmente la sosta. Dopo arriva moltissima gente, ma noi ripartiamo. 
Si sceglie una via più lunga di rientro: si prende il sentiero FIE che sale verso l’interno fino ad incrociare quello che scende dalla strada del Fasce (un doveroso grazie all’Associazione Golfo Paradiso che in zona pulisce i tracciati…). Qui, si torna indietro (35’), camminando su un bellissimo lastricato, e in 10’, da un bivio si opta per la via meno battuta che piega a destra. Si continua a perdere quota e, dopo 45’, si sbuca sulla strada di accesso a San Bernardo... Poco sotto aspetta l’auto (tot. rit. 1h30). 
In definitiva: meteo discreto, meglio rispetto alle previsioni. Diff. T/E, 300 mt disl 3h tot Comodità di percorrenza media: più che suff.
 
NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.
 
Se volete ecco alcuni scatti singoli:
 
 
e pure il file pdf, con un po' di altre info: 
http://cralgalliera.altervista.org/DirettissimaSantaCroce020.pdf
 
 
NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.

Informazioni generali

Segnavia: solo in parte con simboli Fie
Tipologia percorso: a/r
Periodo consigliato: novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo
Esposizione al sole: sud
Pericolo Oggettivo: nessuno
Tratti esposti: nessuno
Attrezzatura utile: normale attrezzatura per escursionismo giornaliero
Acqua: n.r.

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Si sale in auto da Bogliasco fin quasi a San Bernardo e si parcheggia.

Galleria fotografica

Provincia di Savona: tracce GPS

  • Maremontana 60km

    10/01/2016
    redazione's picture
    redazione

Provincia di Savona: ci siamo stati!

  • Traversata di Capo Noli

    17/04/2011
    massimo's picture
    massimo

Provincia di Savona: relazioni itinerari

  • Monte Santa Croce, la direttissima

    9/02/2020
    locontim's picture
    locontim
  • Foresta Regionale della 'Deiva'

    9/06/2019
    locontim's picture
    locontim
  • Torre Bregalla

    24/03/2019
    locontim's picture
    locontim
  • Attraversata dal Santuario Monte Croce al mare di Borghetto Santo Spirito

    30/04/2017
    locontim's picture
    locontim
  • Rocca di Perti - Sentiero "Purchin"

    19/03/2017
    locontim's picture
    locontim
  • Monte Capo Noli

    12/03/2017
    locontim's picture
    locontim
  • Vie Napoleoniche nel Parco Beigua

    28/09/2014
    locontim's picture
    locontim
  • La faggeta del Colle del Melogno

    24/11/2014
    locontim's picture
    locontim
  • Da Piampaludo a Prato Rotondo

    18/10/2009
    locontim's picture
    locontim
  • Anello dal Passo del Faiallo

    14/06/2009
    locontim's picture
    locontim
  • Traversata di Capo Noli

    stealb's picture
    stealb

Bogliasco: per saperne di più...