San Martino di Liciorno

locontim's picture
locontim
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
29/11/2020
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
353 m
Quota di arrivo: 
514 m
Dislivello: 
496 m
Lunghezza*: 
10.49 km
Tempo di salita o complessivo*: 
3h45'

Introduzione

Diversi i punti di interesse: 
L’Abbazia di Borzone (355 m) è antichissima (bolla papale del 1120) ed accanto spicca un esemplare di cipresso monumentale.  A metà percorso, si ha una vista sul 'volto di Cristo'. E' una scultura megalitica tra le più grandi d’Europa. 
Punto di arrivo sono le rovine di San Martino di Liciorno risalenti al 1298, molto caratteristiche nel fitto bosco.

Descrizione

Ci sono diverse paline con varie indicazioni e si seguono i simboli Fie che accompagnano lungo il percorso.  Per sentieri, si attraversano alcune frazioni. Si sbuca poi su una rotabile, assai poco trafficata, che porta al villaggio di Zolezzi. La si segue a sinistra fino a trovare una panchina da cui si ha una vista sul 'volto di Cristo'. Proseguendo, ecco le case di Zolezzi (520 m) dove termina l'asfalto. Sotto il paese (ma non è visibile) c'è un laghetto artificiale utile per la produzione di energia elettrica. Si prosegue su sterrato e oltre la località Colletta si perde quota nel bosco. Più avanti, la traccia si sdoppia indifferentemente: quella segnata passa più in basso. Prestando attenzione ai simboli e alle paline, si azzecca il giusto bivio per le rovine di S. Martino di Liciorno risalenti al 1298 (506 m) nel fitto bosco.  Tutta l'area ha un fascino particolare e singolare! Si torna indietro con la via del mattino. 
In definitiva: diff. T - 200 mt disl. - quasi 11 km - 3h30/3h45 circa tot.
 
Se volete ecco il file foto pdf, con un po’ di altre notizie: 
http://www.cralgalliera.altervista.org/Borzone020.pdf
 
NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.
 
Info Sezione Escursionismo Cral Galliera: http://www.cralgalliera.altervista.org/esc.htm   
gite 2020 al link: http://www.cralgalliera.altervista.org/gite020.pdf

Informazioni generali

Via: da Borzone
Segnavia: FIE
Tipologia percorso: a/r
Periodo consigliato: febbraio, marzo, aprile, ottobre, novembre
Esposizione al sole: nord
Pericolo Oggettivo: nessuno
Tratti esposti: nessuno
Attrezzatura utile: normale attrezzatura per escursionismo giornaliero
Acqua: n.r.

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

A Borzone (Val Penna) si arriva in auto da Borzonasca (facilmente raggiungibile dal casello autostradale di Lavagna). Il parcheggio è vicino all'imponente struttura religiosa.

Galleria fotografica

San Martino di Liciorno: ci siamo stati!

#escursioni alle porte di Genova: relazioni itinerari

  • Monte Mezzano

    28/03/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Anello di Cassinelle

    21/03/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Dalla stazione dell'Acquasanta a Voltri, lungo il Sentiero Liguria

    7/03/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Creto

    28/02/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Torre Granarolo

    21/02/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Molassana

    31/01/2021
    locontim's picture
    locontim
  • Aegua du Perteusu

    24/01/2021
    locontim's picture
    locontim
  • San Martino di Liciorno

    29/11/2020
    locontim's picture
    locontim
  • Monte Fasce, da Apparizione

    22/11/2020
    locontim's picture
    locontim
  • Cappelletta della Baiarda

    11/10/2020
    locontim's picture
    locontim
  • Bavari-Marassi: lungo i crinali fortificati dai Sabaudi

    8/12/2019
    locontim's picture
    locontim
  • Bogliasco, da Sant'Ilario

    24/02/2019
    locontim's picture
    locontim

Pages

Città Metropolitana di Genova: per saperne di più...