Traversata del Catinaccio

Portrait de fabiov
fabiov
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Tempo di salita o complessivo*: 
4h30'
Tempo di discesa: 
2h00'

Introduzione

Media gita naturalistica, poco frequentata nella parte centrale dell'itinerario, all'interno del "giardino delle rose" di Re Laurino. In lingua Ladina il massiccio del Catinaccio è appunto Rosengartner.

Descrizione

Giunti a Ciampiedie, bellissimo balcone sulle Dolomiti molto frequentato a causa della sua facilità di accesso, ci si incammina in leggera discesa su di un sentiero molto largo (segnavia [540]) in un bel bosco di Abete rosso e Cirmolo (Pinus cembra). Questa purtroppo è una "autostrada" frequentata da passeggini e scarpe da tennis che in 50 minuti circa ci porta comodamente alla conca di Gardeccia (1950m) dove troviamo tre rifugi/ristoranti. Qui prendiamo una carrareccia (segnavia [546]) e in ripidi tornanti giungiamo in 40 minuti al piano dove Tita Piaz, il "Diavolo delle Dolomiti", più di 100 anni fà fondò il Rifugio Vaiolet (2243m). Sulla sinistra del rifugio prendiamo un sentiero ghiaioso in salita ben calibrata (segnavia [584]) che in circa 60 minuti ci porta al passo Principe (2599m) dove sulla sinistra troviamo il piccolo Rifugio Passo Principe. Da qui inizia un sentiero in un canalone di ghiaia (segnavia [554]) in discesa fino a quota 2.300 m, dove sulla sinistra vediamo il Rifugio Bergamo (2134m) e dove iniziamo a risalire fino a quota 2598 m del Passo del Molignon (1h40'). Da qui si gode una vista fantastica sull'Alpe di Siusi e sulle Odle. In circa 30 minuti si arriva al Rifugio Alpe di Tires (2440m). Da qui godiamo di un magnifico panorama sul Sassopiatto, Sassolungo, Gruppo del Sella, Colrodella e Marmolada. Sulla destra del rifugio prendiamo la carrareccia (segnavia [594]) che in ripida discesa ci porta ad una spianata erbosa al confine dell'Alpe di Siusi (Sella di Cresta Nera) dove cambia in segnavia [532]. Imbocchiamo la Val Duron, dove la discesa si fa quasi pianeggiante e per questo diventa molto lunga. Dal Rifugio Alpe di Tires a Campitello (1448m) impiegheremo circa 3 ore. In paese prenderemo l'autobus (alla fine del sentiero proseguiamo perfettamente dritto fino a quando incontriamo la fermata) che in circa 15 minuti ci riporta a Pera.

Cartografia