Rifugio Bozzi

Portrait de ivano_ruffoni
ivano_ruffoni
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 763 m
Quota di arrivo: 
2 681 m
Dislivello: 
715 m
Tempo di salita o complessivo*: 
1h45'
Tempo di discesa: 
1h25'

Galleria fotografica
Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni
Case di Viso alla partenza Valle di Viso Laghetto di Viso Laghetto di Montozzo Trincea e torretta di avvistamento
Rifugio Montozzo 'Angiolino Bozzi' (2478 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Passo dei Contrabbandieri (2681 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Passo dei Contrabbandieri (2681 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Passo dei Contrabbandieri (2681 m) - © 2006 Ivano Ruffoni Passo dei Contrabbandieri (2681 m) - © 2006 Ivano Ruffoni
Crocefisso Reperti Museo Resti del villaggio militare Trincea Laghetto di Viso

Cartografia:

* Ponte di Legno, Alta Val Camonica, Passo del Tonale N. 107 - Kompass 1:50000
* Parco Nazionale dello Stelvio, Nationalpark Stilfser Joch N. 072 - Kompass 1:50000

Foto: 

Rifugio Bozzi ©2006 Massimo Martini

Tipologia Percorso: 

Parzialmente Circolare

Difficoltà: 

E (Escursionisti)

Periodo Consigliato: 

luglio, agosto, settembre

Tempo Complessivo: 

3h10'

Tempo di Salita: 

1h45'

Tempo di Discesa: 

1h25'

Quota di partenza: 

1763 m

Quota di Arrivo: 

2681 m

Dislivello: 

715 m

Accesso: 

Introduzione

L'itineario proposto, piuttosto frequentato, si svolge completamente nel Parco Nazionale dello Stelvio (Nationalpark Stilfser Joch).

Descrizione

Dal parcheggio proseguire ad attraversare le Case di Viso (1763m) seguendo il segnavia [52], accanto all'Oglio Arcanello, fino a reincrociare la sterrata che aggira la striscia di case. Seguendo la sterrata procedere fino al primo tornante a destra dove in prossimità dello stesso, o in alternativa dopo qualche decina di metri, è possibile seguire la scorciatoia che taglia il secondo tornante. In breve si giunge all'area pic-nic "Pra del Rum" (1877 m, 0h15'), raggiungibile anche in automobile.
Trascurando a sinistra le indicazioni per i Laghi Ercavallo ed il Laghetto di Viso, continuare a destra sulla strada sterrata, segnavia Segnavia n° 52. Per svolte si sale il pendio erboso con bei panorami sulla sottostante valle di Viso e sull'omonimo laghetto. Mano a mano che si procede le possibilità di scorciatoie dei numerosi tornanti sono più numerose ed evidenti. Continuando fra erba e dossi si giunge in vista della costruzione, posta vicino al rifugio, che ospita il museo, si passa accanto al laghetto inferiore di Montozzo e, abbandonando la sterrata a destra, si costeggia il torrente emissario del laghetto superiore di Montozzo.
Giunti al lago, a sinistra, si risale il dosso su cui sorge il Rifugio Montozzo "Angelino Bozzi" (2478 m, 1h45'). La zona merita una sosta prolungata: nelle vicinanze il crocifisso, alcune trincee, una torretta di avvistamento, il museo con i reperti raccolti nelle zone di guerra circostanti, il villaggio militare e le postazioni di tiro.
Il ritorno è per il medesimo itinerario fino al "Pra del Rum" (1877 m, 1h00').
Ora, come alternativa alla discesa diretta, si suggerisce di attraversare a destra l'area pic-nic, e, seguendo il segnavia Segnavia n° 62, superare il ponte sull'Oglio Arcanello portandosi in breve al Laghetto di Viso (1h10'). Si scende ora un dosso erboso e, con una successiva lunga diagonale in mezzo a prati, si giunge al parcheggio della Case di Viso (1763 m, 1h25').

Informazioni generali

Via:
Segnavia:
Tipologia percorso:
Periodo consigliato:
Esposizione al sole:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Attrezzatura utile:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Raggiunta l'uscita Ospitaletto dell'autostrada A4 seguire le indicazioni locali per la Valle Camonica seguendo la SP19 e la SP510. Vicino a Pian Camuno si risale la valle con la SS42 del Tonale e della Mendola fino ad Edolo, si svolta a destra verso il Passo del Tonale, si supera Incudine, Vezza d'Oglio, Temù e Pontedilegno. Poco dopo il primo tornate che segue Pontedilegno prendere a sinistra la strada per il Passo di Gavia e risalire la Valle di Pezzo. Dopo altri due tornanti svoltare a destra verso Pezzo, entrare nella valle di Viso e continuare fino al parcheggio delle Case di Viso (1763m).

* Nota #1 Pontedilegno è raggiungibile anche dalla Valtellina - attraverso il passo dell' Aprica (SS39) e del Gavia (SS300) - o dal Trentino - risalendo la Val di Sole e la Val Vermiglio attraversando il Passo del Tonale (SS42).
* Nota #2 La strada da Pezzo alle Case di Viso è a senso unico nelle ore centrali della giornata. Potrebbe essere perciò necessario, rientrando con l'auto, percorrere la strada sterrata del versante orografico opposto a quello di andata, ricollegandosi alla SS42 del Tonale e della Mendola in prossimità del quarto tornante.

Galleria fotografica