Monte Armetta

Portrait de locontim
locontim
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
27/07/2013
Quota di partenza: 
1 375 m
Quota di arrivo: 
1 739 m
Dislivello: 
500 m
Tempo di salita o complessivo*: 
2h15'
Tempo di discesa: 
2h00'

Descrizione

All'inizio, la salita si sviluppa in modo ripido, nel bosco, ma ci si può lasciar distrarre dalle fragoline. . . Pur essendo in Piemonte, e non di poco, si percorre l’AV dei Monti Liguri. . . Si notano piante grasse e molti colori, segno della presenza di una variopinta vegetazione. . . A 75’ dalla partenza, si incrocia il bivio x monte della Guardia (a sinistra). All'incirca da qui, dopo un buon tratto, finalmente, spiana, ma arriva anche la nebbia. . . Non so cosa sia meglio. . . così non c'è il sole, ma è molto umido. . . forse meglio il sole, ma con un tasso di umidità nettamente inferiore. . . Anche qui in val Tanaro, il caldo si fa sentire a fine luglio, si fatica un po' e si scende alla colla Bassa 1570 mt (20') e con un ultimo strappo, ora in campo aperto (evidenti i resti di antichi terrazzamenti), si è in cima all'Armetta 1739 mt, dopo circa 2h15 (45' dalla Colla Bassa).

Dalla vetta, spicca in basso (attenzione!) la forma a cuore di Ormea.

Pausa pranzo (che torta di mirtilli!!!) e rientro. . .
Al ritorno, ritroviamo le stelle alpine (!) che gia avevamo incontrato a metà degli anni Novanta, nella precedente e unica gita all'Armetta. Dalla Colla Bassa (35'), invece che rifare la strada del mattino, pieghiamo a sinistra verso il rif. Pian dell'Arma. Con un po' di attenzione (ci sono dei cartelli, ma un paio in più non avrebbero guastato) procediamo per la struttura (prima delle tacche rosse e poi una linea gialla). Dopo la discesa dalla Colla Bassa, si incontrano diversi casolari, alcuni recuperati altri no. . . Da una sterrata si continua a scendere e dopo pochi metri si piega a destra e, in breve, ancora a destra calando su una traccia che con diversi tornanti perde quota, tra singolari formazioni rocciose. Ancora un bivio e da qui si tiene la destra in piano... Finalmente, raggiungiamo la casa verso le 15.15 (50'). C'è un po' di confusione (usiamo pure questo termine generico. . .) dal rifugio, 1340 mt, prendiamo un caffè (ma non è proprio il massimo. . .), e andiamo via con qualche dubbio. . . su Tripadvisor il luogo è decantato. . . diciamo che, senza togliere niente a nessuno, ci vorrebbe una. . . verifica più approfondita. . . Si prende un sentiero un po' sopra la casa, da una fonte non potabile, e, con una breve risalita, si finisce per ricongiungersi, quasi al termine, con la via del mattino. Si ritorna così all'auto (35', 2h totali ritorno, quasi 500 m di disl. e diff. E)

se volete alcune foto ai link
http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2013.htm al link corrispondente

NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.

Info per alcune altre gite nell'area sono disponibili ai collegamenti sotto riportati:
http://escursionismogalliera.xoom.it/articoli/escursionismomar07.pdf
pag. 3 di http://escursionismogalliera.xoom.it/idea/02.pdf
pag. 7 di http://escursionismogalliera.xoom.it/idea/05.pdf
pag. 3 di http://escursionismogalliera.xoom.it/idea/09.pdf
pag. 1 di http://www.cralgalliera.altervista.org/29.pdf
http://www.inalto.org/relazioni/escursionismo/lungo_il_rio_tanarello
http://www.inalto.org/relazioni/escursionismo/rifugio_ciarlo-bossi
http://www.inalto.org/relazioni/escursionismo/la_cappella_di_san_bernardo
http://www.inalto.org/content/il_monte_bertrand

Alcune foto di gite nella zona della val Tanaro:

http://xoomer.virgilio.it/cralgalliera/saline.pdf
http://xoomer.virgilio.it/cralgalliera/mongioie04.pdf
http://xoomer.virgilio.it/cralgalliera/tanaro2005.pdf (Marguareis)
http://xoomer.virgilio.it/cralgalliera/fotorifugio06.pdf (Pian Ballaur)
http://xoomer.virgilio.it/cralgalliera/rifugio07.pdf (Saccarello)

http://cralgalliera.altervista.org/rifugio012A.pdf (Missun)
http://cralgalliera.altervista.org/rifugio012B.pdf (Missun)

Autore