Bivacco Bobba

0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Portrait de massimo
massimo

Introduzione

Si chiama Rifugio Giovanni Bobba ma in realtà si tratta di un bivacco non custodito, sempre aperto, posizionato sul poggio roccioso sul Truc Tremetta a 2771 m di altezza. Piazzato sul versante orientale dei Jumeaux offre uno stupendo panorama sul Cervino e la conca del Breuil a tutti coloro che ne fanno una meta giornaliera, mentre per gli alpinisti risulta sempre il miglior punto di appoggio per le non facili ascensioni sulle ardite vette delle Grandes Murailles.
Il rifugio non è custodito ed è costituito da una casetta in legno e lamiera attrezzata con due lettoni a castello (16 posti), tavolo, panche, ed un cucinino completo di bombola di gas. Il posto è decisamente panoramico: costituisce una sorta di belvedere su tutta la conca del Breuil, con una curiosa prospettiva sul Cervino, che da qui appare assai slanciato.

Note storiche

Il Rifugio è stato costruito nel 1910 e ristrutturato nel 1982, è dedicato a Giovanni Bobba (1866 - 1935), alpinista ed esploratore delle vette delle Alpi Occidentali, che verso la fine dell'ottocento ha realizzato insieme a Vaccarone una delle prime guide alpinistiche sulle alpi occidentali, divenuta l'antesignana delle più recenti Guide dei Monti d'Italia.

Bivacco Bobba: Photo Gallery

Bivacco Bobba: ci siamo stati!

#bivacchi Valle d'Aosta: per saperne di più...

#bivacchi Valle d'Aosta, sul magazine!

Timeline @Bivacco Bobba

Bio timeline @Giovanni Bobba