Bivacco Duccio Manenti

0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Portrait de vittorio beltrame
vittorio beltrame

Bel bivacco in un posto stupendo, peccato che la sezione del Cai di Torino a cui appartiene non gli faccia la manutenzione adeguata. Sarà perchè poco più in alto sorge il rifugio Perucca Veuillermoz? Vi sono vari itinerari per raggiungere il bivacco, noi siamo partiti dalla frazione di Crepin m. 1577. Dal centro della frazione poco oltre la fontana parte il segnavia n.7 che sale nel bosco incrociandosi di tanto in tanto con una strada interpoderale che serve gli alpeggi presenti nella zona. Dopo circa 3 ore di salita si arriva alla Finestra di Cignana m. 2441. Da qui dove sono presenti dei cartelli indicatori bisogna seguire il segnavia n. 35 per il rifugio Perucca Veuillermoz, cartelli che indicano il bivacco non ce ne sono. Dalla colle si vede di fronte e alla stessa altezza il sentiero da seguire, vi sono alcuni tratti attrezzati molto semplici, noi abbiamo trovato ancora parecchi nevai da superare anche nella parte ripida del sentiero, dal colle abbiamo impiegato circa 1 ora e 50, da Crepin 4 ore e 50. Il bivacco anche se piccolo è molto confortevole.