Tra Rhêmes e Valgrisenche

Licenza Creative Commons: 
Creative Commons Licence
Portrait de massimo
massimo
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
2/08/2002
Difficoltà: 
T3
Quota di partenza: 
1 725 m
Quota di arrivo*: 
2 890 m

Report della gita

Gita di due giorni con partenza da Bruil e salita della Fenêtre de Torrent con conseguente discesa sul Rifugio Chalet de l'Epée lungo l'Alta Via 2. Abbiamo approfittato del tempo a disposizione per una scappata al Bivacco Ravelli e rientro con pernotto al rifugio. Il giorno successivo salita al Col Coussuna per chiudere il mini tour con la discesa su Bruil ma le condizioni meteo (pioggia battente) ci hanno fatto preferire una più agevole discesa sul versante di Valgrisenche sino al capoluogo per il rientro in pulmann a Rhêmes.

Informazioni generali

Condizioni via o sentiero:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Rischio valanghe:
Affollamento:

Condizioni meteo

Cielo:
Temperatura:
Condizioni neve:
Condizioni ghiacciaio:

Avvistamenti

Fauna:
Flora:

Galleria fotografica

Bivacco Ravelli: ci siamo stati!

  • Bivacco Ravelli

    Bivacco Ravelli e Laghi Tailly

    24/07/2010
    Portrait de vittorio beltrame
    vittorio beltrame
  • Tra Rhêmes e Valgrisenche

    2/08/2002
    Portrait de massimo
    massimo

#trekking 2 giorni Valle d'Aosta: relazioni itinerari

Valgrisenche: per saperne di più...