Lhotse: prima invernale

Samedi, 31 Décembre, 1988 - 18:00
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!

Il 31 dicembre 1988 il polacco Krzysztof Wielicki raggiunge in solitaria la vetta del Lhotse (8516m). Si tratta della prima ascensione invernale della 4° vetta più alta della terra.  Wielicki faceva parte di una spedizione belga-polacca che aveva come obiettivo principale la vetta delll'Everest e come secondario il Lhotse.

Krzysztof Wielicki è uno dei più grandi alpinisti invernali himalayani, nel suo curriculum oltre alla prima invernale del Lhotse annovera anche la prima invernale dell'Everest (1980) e del Kangchenjunga (1986).