Muore Gianni Comino

Jeudi, 28 Février, 1980 - 11:15
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Licenza Creative Commons: 
Creative Commons Licence
Photo credits: 
Il versante della Brenva del Monte Bianco ©2009 Massimo Martini

Il 28 febbraio 1980 muore, sul sul versante della Brenva del Monte Bianco, Gianni Comino forte arrampicatore piemontese da considerarsi insieme a Gian Carlo Grassi uno degli iniziatori della disciplina dell'arrampicata su ghiaccio. L'incidente avvenne mentre tentava la salita di un seracco a destra della Poire a causa di una scarica di ghiaccio.

A lui è dedicato un bivacco in Val Ferret (Bivacco Comino) ubicato sulla spalla dello sperone sud-est del Mont Rouge di Greuvetta.