Parco dei Colli di Bergamo

0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Portrait de massimo
massimo
Licenza Creative Commons: 
Creative Commons Licence

Scheda del parco

Anno di fondazione: 1977
Superficie: 4.700 ettari
Maggior elevazione: Canto Alto (1148m)
Comuni interessati: Almè, Bergamo, Mozzo, Paladina, Ponteranica, Ranica, Sorisole, Torre Boldone, Valbrembo, Villa d'Almè
Sito istituzionale: www.parcocollibergamo.it
Contatti: segreteria@parcocollibergamo.it

Descrizione

Dominato dalla vetta del Canto Alto (1148m), il par­co si estende a nord del centro di Bergamo e comprende la zona storica e monumentale della Città Alta, le circostan­ti colline comprese tra la Val Brembana e la Val Seriana e gli ambienti fluviali di pianura, lungo il Serio e il Brembo. Le zone di maggior interesse naturalistico corrispondono ai boschi misti di latifoglie che si pos­sono trovare sui versanti del Canto Alto e nella valle del Giongo, così come nei boschi di Astino e dell'Allegrezza. La Valmarina ospita invece estese pinete di pino nero e pino silvestre. Le piane e le colline sono interessate da aree agricole mentre il Colle di Bergamo, verso sud, presenta versanti terrazzati, disegnati da orti e vigneti. Per quanto riguarda la fauna, risulta di notevole importanza la presenza di anfibi (come l'ulu­lone dal ventre giallo, a rischio d'estinzione in Lombardia) e uccelli (il picchio rosso maggio­re, il rampichino, la poiana, il codirossonc e il corvo imperiale). Recentemente sono stati avvi­stati i cervi mentre il capriolo è diffuso in tutto il settore centro settentrionale. fino alla perife­ria cittadina. Il nucleo li maggior valore architettonico è costituito dalla Città Alta; interessante è il versante collinare occidentale di Bergamo, punteggiato di edifici rurali e residenziali di notevole pregio. Di rilievo anche il compesso dell'ex monastero di Astino, i ruderi del castello dell'Allegrezza, del XXII secolo, e il monastero di Valmarina, sede del consorzio di gestione dell'area protetta. Sono presenti diversi roccoli, testimoni del tempo in cui era diffusa la pratica dell'uccellagione; oggi costituiscono nel parco vere e proprie architetture verdi.

Parco dei Colli di Bergamo: Photo Gallery

Parco dei Colli di Bergamo: relazioni itinerari

Parco dei Colli di Bergamo: ci siamo stati!

Parco dei Colli di Bergamo: tracce GPS

Parco dei Colli di Bergamo: per saperne di più...

Parco dei Colli di Bergamo, sul magazine!

Timeline @Parco dei Colli di Bergamo