Monte Bagnolo e Bivacco Laguione

Portrait de locontim
locontim
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
9/09/2018
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
887 m
Quota di arrivo: 
1 520 m
Dislivello: 
710 m
Lunghezza*: 
14.25 km
Tempo di salita o complessivo*: 
5h30'

Introduzione

La presente gita raggiunge, dopo aver attraversato vasti boschi, la dorsale dell’Appennino Ligure, antica via del sale, in una zona in cui quasi si intersecano ben quattro regioni con annesse province: la Lombardia (provincia di Pavia), la Liguria (provincia di Genova), il Piemonte (provincia d’Alessandria) e l’Emilia Romagna (provincia di Piacenza).

Descrizione

Si parcheggia nella piazza principale di Forotondo* 830m (il nome, a differenza di quanto si possa pensare, deriva dal faggio - fo) e si seguono le indicazioni CAI che conducono verso il Monte Carmo e il Monte Bagnolo. Si sceglie sempre la via principale nel fitto bosco e dopo 2h15 si sbuca da un pianoro.  A destra, ma non ci sono segnalazioni in merito, in pochi minuti, si è in cima al monte Carmo della Val Curone (alcuni cavalli al pascolo) con vista amplissima (ad esempio, monte Lesima, Caldirola e il soprastante monte Giarolo, mentre di fronte spicca la vicina cresta del monte Bagnolo). Si riprende il cammino verso il monte Bagnolo e il bivacco  Laguione dove finalmente si fa la pausa a 1520 m  (30’ -  3h tot. circa). Si riparte ricalcando il crinale in direzione del monte Boglelio e dopo 30’ si incrocia la strada consorziale di Forotondo.  Ci si immette a sinistra ed  il tracciato è veramente amplissimo. Si perde quota con una lunga serie di tornanti e, in circa 2h00' seguendo sempre  la pista  principale,  si arriva a Ca Marchesi e, poi, a Forotondo.
In definitiva:  Meteo discreto, ma un po’ nuvoloso  nel pomeriggio.  Dif. E  -  5h30 Tot  - circa 700 m disl.

(* qui al ritorno un buon caffè presso il ristorante albergo Monte Boglelio, che è carino e sembra molto promettente… per dei buoni pasti…   http://www.monteboglelio.it  -  info@monteboglelio.it  - tel. 0131782212 / 3347843519 )

Ecco il file pdf, con un po’ di altre info:
http://cralgalliera.altervista.org/Forotondo018.pdf

Altre gite 2018:
http://cralgalliera.altervista.org/altre2018.htm
http://cralgalliera.altervista.org/anno2018.htm

NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.

Info Sezione Escursionismo Cral Galliera:  http://www.cralgalliera.altervista.org/esc.htm
gite 2018 al link:  http://www.cralgalliera.altervista.org/gite2018.pdf

Informazioni generali

Segnavia: sentieri con parziale marcatura  Cai
Tipologia percorso: circolare
Periodo consigliato: aprile, maggio, giugno, settembre
Esposizione al sole:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Attrezzatura utile:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Dal casello dell’A7 di Vignole si risale la Val Borbera fino a Pertuso, dove si gira a sinistra per Dernice e la Val Curone. Superato Fabbrica Curone si svolta a sinistra per Selvapiana, raggiungendo poi Forotondo, 830 m.

Galleria fotografica

Provincia di Alessandria: ci siamo stati!

  • Monte Tobbio

    16/11/2008
    Portrait de massimo
    massimo

#1000 Piemonte: relazioni itinerari

  • Monte Bagnolo e Bivacco Laguione

    9/09/2018
    Portrait de locontim
    locontim
  • Monte Tobbio, dal Valico degli Eremiti

    15/10/2017
    Portrait de locontim
    locontim
  • Monte Cavallaria

    Portrait de redazione
    redazione
  • Monte Musinè

    Portrait de marcoandreis
    marcoandreis
  • Monte Spalavera

    Portrait de maria grazia s
    maria grazia s
  • Bec d'Ovaga

    Portrait de maria grazia s
    maria grazia s
  • Monte Faiè

    Portrait de maria grazia s
    maria grazia s
  • Cima Bossola

    Portrait de stealb
    stealb

Provincia di Alessandria: per saperne di più...