25 ottobre 2009: il Tracciolino dalla Valle dei Ratti alla Val Codera

massimo
Ritratto di massimo

In una giornata autunnale ricca di colori e splendide visioni abbiamo fatto la splendida traversata tra Val dei Ratti e Val Codera lungo il Tracciolino.
Percorso piacevole anche se discretamente lungo (22km!) lungo la particolare ferrovia a mezza costa che permetteva il trasporto di uomini e materiali dalla Valle dei Ratti alla Val Codera per la costruzione della diga. Tale opera costruita negli anni trenta è ancora percorribile per circa 2/3 sul tracciato originale e comunque si può raggiungere lo stesso lo splendido villaggio di Codera con un sentiero alternativo che taglia la parte ormai impraticabile.
Un ringraziamento a tutti i partecipanti
Massimo