DYNAFIT Snow Leopard Day: 24 febbraio a Champorcher

Domenica, 24 Febbraio, 2013 - 17:15
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
UNA GIORNATA DI SCI ALPINISMO A SOSTEGNO DELLO SNOW LEOPARD TRUST

Una giornata di solidarietà alpina e animale: per ogni metro di dislivello compiuto DYNAFIT verserà un centesimo di Euro allo Snow Leopard Trust. Un progetto internazionale con quattro tappe italiane, la prima prevista per domenica 24 febbraio a Champorcher (AO), per la salvaguardia di una specie in via di estinzione.

L’appuntamento è fissato per domenica 24 febbraio a Champorcher, in provincia di Aosta. Lì, dove sventoleranno le vele DYNAFIT, si daranno appuntamento durante tutta la giornata gli sci alpinisti che vorranno contribuire alla salvaguardia di uno dei più affascinanti animali selvaggi: il leopardo delle nevi.
Il suo habitat si riduce di anno in anno, mentre aumenta il numero dei suoi nemici: troppo ambite sono le ossa dalle presunte capacità taumaturgiche e troppo preziosa la sua pelliccia. Ed è così che per il leopardo delle nevi è nata una associazione a tutela di questo splendido animale. L’organizzazione internazionale Snow Leopard Trust si batte dal 1981 per la salvaguardia degli esemplari rimasti, impegnandosi allo stesso tempo nello studio di questo felino a rischio di estinzione. Un animale meraviglioso che la natura porta a vivere e ad insediarsi a tremila metri, la stessa quota “frequentata” da DYNAFIT, l’azienda di sci alpinismo che si identifica nel leopardo delle nevi al punto tale da essersi posta, in qualità di partner del progetto, l’obiettivo di un sostegno a lungo termine.

Per sostenere le attività della fondazione DYNAFIT organizza per la quarta volta lo Snow Leopard Day, l’evento di sci alpinismo (assolutamente non agonistico) che prevede la raccolta di fondi a favore della salvaguardia del leopardo delle nevi con una iniziativa originale e divertente. I partecipanti alla giornata hanno a disposizione più di 8 ore, dalle 8.30 alle 17.00, per compiere il maggior dislivello possibile lungo le salite e discese di Champorcher, il percorso prevede la risalita al Col de la Croix (2287 m) e chi ha ancora un po' di energie può spingersi fino alla Cima Piana (2512 m). Al termine della giornata DYNAFIT convertirà in denaro lo sviluppo altimetrico compiuto da ogni partecipante moltiplicando un centesimo di euro per ogni metro di dislivello compiuto. L’intera somma verrà devoluta alla Snow Leopard Trust.
La partecipazione prevede l’iscrizione al momento del via e il versamento della quota di 10 Euro che dà diritto ad un regalo firmato DYNAFIT, un pranzo in quota e la possibilità di testare attrezzatura del leader mondiale dello sci alpinismo.

Tutti sono i benvenuti, ogni metro è importante!
Non importa se si è principianti o se si pratica sci alpinismo da decenni, se si è atleti elite o semplici appassionati delle alte quote con sci e pelli, l’importante è partecipare ed essere protagonisti allo Snow Leopard Day con un unico obiettivo: tanti, tantissimi metri da raccogliere.
Ecco le altre tappe del calendario italiano dello Snow Leopard Day 2013:
  • 3 marzo - Monte Cimone (MO)
  • 17 marzo - Racines (BZ)
  • 23 marzo - Alpe Devero (VB)    
Per avere maggiori informazioni sullo Snow Leopard Day gli appassionati di sci alpinismo possono collegarsi al sito www.dynafit.it o alla pagina facebook dell’azienda www.facebook.com/dynafit