Barmelle

Ritratto di massimo
massimo
1 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
2/06/2013
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 105 m
Quota di arrivo: 
1 563 m
Dislivello: 
455 m
Lunghezza*: 
4.68 km
Tempo di salita o complessivo*: 
1h15'
Tempo di discesa: 
0h45'

Introduzione

Barmelle è un villaggio abbarbicato sul versante orografico sinistro della vallata di Champorcher. Il villaggio, posizionato su un ripiano sulle pendici della Tête du Mont, è un luogo discreto, intimo e poco conosciuto. L'escursione proposta si sviluppa lungo una bellissima mulattiera scalinata, una testimonianza di quando l'uomo doveva convivere con le difficoltà dell'Alpe. Il toponimo deriva da barma, termine di origine pre celtica che descrive un riparo o una rupe verticale che ben descrive l'ambiente circostante. Il villaggio, che si è gradualmente spopolato tra il XIX ed il XX secolo, è attualmente disabitato.

Descrizione

  Lasciata l'auto si attraversa la strada regionale portandosi all'altezza della palina segnaletica che indica l'inizio del sentiero balisato. Si risale uno stradello asfaltato che diviene ben presto sentiero al che costeggia l'alto caseggiato di Villa Franchini. Si prosegue a margine del bosco in moderata pendenza sino ad incontrare una passerella in legno che permette di varcare l'impluvio generato da un ruscello che discende da Grand-Rosier. Si continua sempre nel fresco bosco in leggera salita sino ad incontrare una croce e due caratteristici roccioni che anticipano l'inizio del tratto con maggior pendenza. Il sentiero ora compie alcuni tornanti, supera un altro piccolo impluvio e fuoriesce in un punto con discreto affaccio sulla vallata di Champorcher. Si procede per un tratto bordato da una ringhiera in legno poi il sentiero inizia ad inerpicarsi nell'irto versante.

La mulattiera, con una serie di tornanti,  permette di risalire la balza rocciosa ovviando la verticalità con una sapiente impostazione della pendenza del selciato. Si susseguono gli scalini in pietra e si raggiunge un ruscelletto oltre il quale la mulattiera aumenta di pendenza e in alcuni tratti appaiono delle corde di ausilio alla salita in caso di terreno sdrucciolevole mentre alla vista appare anche il fondo valle con l’abitato di Pontboset. Si supera il tratto più ripido della salita confluendo sui terrazzamenti erbosi che anticipano il villaggio. Ormai in vista delle costruzioni si incontra un fontanile in pietra di pregevole fattura e, dopo aver compiuto un paio di svolte, ci si porta sui prati antistanti alla cappella dedicata alla Madonna del Carmine (datata 1863). Curiosando tra le case del villaggio si può apprezzare una meridiana sulla parete del caseggiato più settentrionale.
La discesa avviene per il sentiero percorso in salita (0h45').

Informazioni generali

Via: da Dublanc
Segnavia: 14B
Tipologia percorso: a/r
Periodo consigliato: giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre
Esposizione al sole: sud
Pericolo Oggettivo: nessuno
Tratti esposti: in leggera esposizione un tratto di mulattiera (corde a supporto)
Attrezzatura utile: normale attrezzatura per escursionismo
Acqua: Barmelle e qualche rigagnolo lungo il sentiero

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Lasciata l'Autostrada A5 all'uscita di Pont-Saint-Martin, svoltare a sinistra ed imboccare la SS26 fino a Bard. Dopo pochi minuti, a sinistra, si trova il bivio per Champorcher presso un ponte sulla Dora Baltea. Arrivati ad Hône si prende la SR2 e si risale la Valle di Champorcher, superando prima il borgo di Pontboset e raggiungendo i villaggi di Salleret e Dublanc ove si lascia l'auto poco dopo la palina di partenza.

Come arrivarci con GMaps

Galleria fotografica

Barmelle: ci siamo stati!

  • Tête du Mont

    Tête du Mont

    2/06/2013
    Ritratto di massimo
    massimo

#escursioni nella Valle di Champorcher: relazioni itinerari

  • Barmelle

    2/06/2013
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Mont Pousseuil

    11/06/2011
    Ritratto di giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Lago Miserin, sentiero 7

    7/08/2010
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Monte Marzo

    17/09/2008
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Col Santanel

    17/10/2009
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Bec Raty

    5/09/2009
    Ritratto di giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Tour Ponton

    Ritratto di massimo
    massimo
  • Pointe d'Arcomy

    Ritratto di ivano_ruffoni
    ivano_ruffoni
  • Rifugio Barbustel

    Ritratto di massimo
    massimo
  • Col Laris

    Ritratto di maurizio
    maurizio

Pontboset: per saperne di più...

Pagine