La ciclo-pedonale nell'estremo Ponente Ligure: da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti

Ritratto di locontim
locontim
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
4/01/2017
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
0 m
Quota di arrivo: 
0 m
Dislivello: 
139 m
Lunghezza*: 
22.60 km
Tempo di salita o complessivo*: 
6h00'

Descrizione

Subito spicca la bella spiaggia di San Lorenzo al Mare. La pista ciclo-pedonale si sviluppa per 24km sulla vecchia linea ferroviaria che dal 1872 al 2001 ha servito il Ponente Ligure. In breve, si raggiunge una galleria, lunga 1,5 km, a sinistra la passeggiata continua, ma bisogna dire che poi va sull’Aurelia e quindi conviene continuare sul tracciato. La via segue la linea di costa tra mare, scogli, calette e cespugli. Sono presenti due corsie per le bici, una per ogni senso di marcia, e, sul lato mare, c'è il percorso riservato ai pedoni. Peccato, però, che quasi tutti i cartelli esplicativi siano stati mal posti e cioè a destra, sul tratto riservato alle due ruote... Il primo tratto aperto è stato quello da San Lorenzo. In seguito gli altri, che ora attraversano... Santo Stefano, Riva Ligure, Arma di Taggia, Bussana, Sanremo e Ospedaletti. Forse è possibile affittare le bici in un punto e lasciarle in un altro, ma non si è approfondita la questione... Di tanto in tanto, si notano lato strada delle colonnine di SOS. Dopo 2h00', all’altezza di Riva Ligure si fa una breve pausa pranzo.
Dalla vecchia stazione di Arma di Taggia, c'è in costruzione un parcheggio sotterraneo e si trova, quindi, una bretella provvisoria. Si scorge pure  Bussana Vecchia, danneggiata dal terremoto del 1887 e poi abbandonata; fu riabitata dagli anni ’50 del XX sec. da una comunità internazionale di artisti. (Foto del paese al link http://www.cralgalliera.altervista.org/BorghiPonLig012.pdf   altra gita in zona: http://www.cralgalliera.altervista.org/BorghiPonLig013.pdf ). Lungo la strada, ci sono alcuni punti noleggio e dei ristori per permettere una fruizione a tutti i livelli. Da notare che, aver trasferito la linea ferroviaria nell’interno, ha però comportato la soppressione di diverse fermate intermedie nei vari borghi e ora il treno fa solo le località principali (Imperia, Arma, Sanremo). Ciò porta disagi agli abitanti dei vari paesini che devono usare i trasporti su gomma per i piccoli spostamenti... Giunti a Sanremo, si sfiora villa Nobel, abitata dall’inventore e chimico svedese sul finire del XIX sec. e riaperta alla visita dopo dei restauri nel 2002. La galleria prima di Ospedaletti, lunga e dedicata alla Milano Sanremo con varie scritte, è l’ultimo tratto aperto al pubblico nel 2014 x la 105a edizione della corsa. A dicembre 2016, è stata dismessa la linea ferroviaria costiera da San Lorenzo al Mare fino ad  Andora e quindi forse in futuro verrà allungata fino a tale cittadina.
Il rientro in bus (NON è possibile il trasporto bici) fino a Sanremo, con corse ogni 15’ (XX.12 ect.), dove si cambia mezzo fino a San Lorenzo al Mare (Linea x Andora); c'è solo un bus ogni 30’ ed è quindi pienissimo  (XX.15 ect.). Il viaggio di ritorno dura in tutto 1h10  (biglietto da 90’ a 1,5 E. il costo è di 2,5 E. se preso a bordo).
In definitiva: giornata bella, temperature quasi discrete x il periodo, affollamento accettabile (anche se si è in settimana è pur sempre durante il periodo delle vacanze di Natale), disl. assente   Dif. E (per la lunghezza)   – oltre 24 km  per poco più di 6h Tot. con  le pause

Foto  gita
http://cralgalliera.altervista.org/EstremoPonenteLigure017.pdf
http://cralgalliera.altervista.org/altre2017.htm

NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.

Info Sezione Escursionismo Cral Galliera:  http://www.cralgalliera.altervista.org/esc.htm
gite 2017 al link:  http://www.cralgalliera.altervista.org/gite2017.pdf

Un tracciato analogo fu percorso a piedi nel 2015 tra Levanto e Framura; foto e scatti singoli alla riga del link  http://www.cralgalliera.altervista.org/anno2015.htm

Articolo  su borghi dell’interno dell’estremo ponente: http://www.cralgalliera.altervista.org/33.pdf

Informazioni generali

Segnavia: sentiero non marcato
Tipologia percorso: attraversata
Periodo consigliato: sempre, escluse le giornate più calde e quelle che possono prevedere un grande affollamento
Esposizione al sole:
Pericolo Oggettivo:
Tratti esposti:
Attrezzatura utile:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

  •  

Accesso stradale

Si esce ad Imperia Ovest dall'autostrada A10, si scende verso la costa e si piega a destra per San Lorenzo al Mare (circa 275 km A/R in auto; autostrada pedaggio tot.: 28,20€: caro!). I parcheggi al centro sono a pagamento, ma se prima di entrare in paese si svolta a destra (via Pietrabruna), poco più avanti ci sono quelli liberi.

Galleria fotografica

San Lorenzo al Mare: ci siamo stati!

#escursioni litoranee Liguria: relazioni itinerari

  • La ciclo-pedonale nell'estremo Ponente Ligure: da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti

    4/01/2017
    Ritratto di locontim
    locontim

San Lorenzo al Mare: per saperne di più...