Mont Tsailloun

Ritratto di massimo
massimo
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
17/05/2006
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
575 m
Quota di arrivo: 
686 m
Dislivello: 
100 m
Tempo di salita o complessivo*: 
0h30'
Tempo di discesa: 
0h30'

Introduzione

Breve ed interessante itinerario a due passi da Saint-Vincent. Il sottotitolo dell'escursione, "Dal Ponte Romano alle rupi celtiche" rende molto bene l'idea di questo piccolo percorso tra le pagine della storia.

Descrizione

Lasciata l'auto si incontra subito un pannello esplicativo ove sono riportate le principali caratteristiche del percorso che si va ad intraprendere. Si attraversa la strada e ci si porta nei pressi del Ponte Romano del I secolo a.c.: poche decine di metri a destra diparte un sentiero che incontra subito una palina segnaletica indicante Moron (sentiero 11, 800m, 1h15'); si svolta a sinistra passando nei pressi delle pareti con palestra di roccia e, dopo aver svoltato nuovamente a destra, si procede sul bel sentiero pianeggiante e ombreggiato. Dopo alcune belle vedute sul Mont Barbeston si tende leggermente verso sinistra iniziando una dolce salita costeggiando terreni adibiti ad orto. Poco prima di Cillian si incontra una palina infissa nel terreno riportante il logo del percorso (610m, 0h10'): qui si volta a destra e si procede lungo il sentiero costeggiato da muretti in pietra a secco che attraversa l'alta vegetazione. Dopo una breve svolta a destra, si costeggia un muretto in mezzo agli alberi, sino a raggiungere la base del Mont Tsailloun; qui si compiono un paio di svolte sino a raggiungere una carrareccia in mezzo al bosco: si svolta a destra e si raggiunge in breve il belvedere basso (632m, 0h15'): da qui interessanti scorci panoramici su Saint-Vincent e la media valle.
Si ripercorre brevemente a ritroso la stradina sino al bivio precedente: da qui si prosegue diritto, sempre sulla stessa carrareccia sino a raggiungere la strada per il Col Tzécore nei pressi di Feilley. Giunti alla strada la si percorre brevemente in direzione di Feilley sino ad incontrare nuovamente una palina: qui si svolta a destra e si riprende il sentiero. Si supera una breve fascia boschiva per poi trovarsi sopra il villaggio; il sentiero disegna qualche tornante e si porta su un piccolo terrazzamento con bella veduta sulla bassa valle. Si oltrepassa il terrazzamento e si incontra una prima palina numerata che indica la presenza di incisioni e coppelle di origine celtica (molto difficili da scorgere n.d.r). Si prosegue volgendo verso destra ed iniziando la risalita del monte. Si incontra una seconda palina numerata con relative incisioni e, dopo una breve diagonale ci si porta ai piedi della croce. Un ultimo piccolo sforzo e si raggiunge infine la vetta del Mont Tsailloun (686m, 0h30').

Per approfittare al meglio della presenza delle incisioni rupestri si consiglia una visita guidata con esperti della zona: per informazioni rivolgersi all'Office du Tourisme Saint-Vincent che saprà segnalarvi le date in cui vengono svolte le uscite guidate.

Informazioni generali

Via:
Segnavia: -
Tipologia percorso: a/r
Periodo consigliato: gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, settembre, ottobre, novembre, dicembre
Pericolo Oggettivo:
Esposizione al sole:
Tratti esposti:
Acqua:

Riferimenti bibliografici

Accesso stradale

Galleria fotografica

Mont Tsailloun: ci siamo stati!

  • Mont Tsailloun

    15/04/2016
    Ritratto di massimo
    massimo

#escursioni in media Valle d'Aosta: relazioni itinerari

  • Bellecombe, sentiero 1

    11/10/2016
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Promiod, sentiero 6

    6/06/2015
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Col Marcage, da Bellecombe

    14/04/2013
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Rodoz, da Bellecombe

    14/04/2013
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Mont Avi

    14/04/2013
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Salèche

    26/06/2014
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Castello di Cly

    23/04/2014
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Borna da Ghiasa

    Ritratto di gian
    gian
  • Grande Chaux

    24/05/2003
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Grand Pays, da Fonteil

    28/05/2011
    Ritratto di giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Croce di Fana

    7/05/2011
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Necropoli di Vollein

    6/11/2010
    Ritratto di massimo
    massimo

Pagine

Saint-Vincent: per saperne di più...