Rifugio Chabod

Ritratto di massimo
massimo
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Difficoltà: 
T2
Quota di partenza: 
1 825 m
Quota di arrivo: 
2 750 m
Dislivello: 
925 m
Lunghezza*: 
11.40 km
Tempo di salita o complessivo*: 
2h30'
Tempo di discesa: 
1h30'

Introduzione

Una bella meta all'interno del Parco Nazionale del Gran Paradiso. La camminata non presenta delle particolari difficoltà e normalmente può consentire l'avvistamento dei più grandi mammiferi presenti nel parco: gli stambecchi e i camosci.

Descrizione

Lasciata l'auto presso la SR23 a circa 6,5 km da Dégioz (Alpe Terre) ci si incammina su di una strada poderale, che si imbocca presso un ponticello sul torrente Savara. Dopo un primo tratto di strada poderale si raggiunge l'alpe Pravieux (1871m,).
Superato l'alpeggio si incomincia a risalire il sentiero (5) che con stretti tornanti si porta rapidamente in quota. Man mano che si sale il crinale della valle, il gruppo del Gran Paradiso e del Ciarforon ci appaiono in tutta la loro bellezza. Dopo circa un'ora di cammino si lascia gradualmente il bosco e si giunge alla montagna Lavassey (2194m).
Dopo l'alpeggio si prosegue sul sentiero e abbandonati anche gli ultimi alberi si risale un tratto di prateria alpina (molto bello ad inizio stagione per la fioritura). Quindi si raggiunge un crinale pietroso che, dopo averlo percorso a mezza costa, ci conduce direttamente al Rifugio (2750m): da qui si può ammirare lo spettacolare panorama sulla nord del Gran Paradiso.
Il rifugio, dedicato allo storico e alpinista Federico Chabod, una delle più importanti figure intellettuali valdostane del novecento, è stato inaugurato nel 1985.
La discesa si effettua sullo stesso sentiero oppure ci si può lanciare nel collegamento con il Rifugio Vittorio Emanuele II, ma ricordatevi che l'arrivo della discesa in questo caso è a Pont: sarà necessario farsi accompagnare alla macchina situata qualche chilometro più a valle.

Informazioni generali

Via:
Segnavia: -
Tipologia percorso: circolare
Periodo consigliato:
Pericolo Oggettivo:
Esposizione al sole:
Tratti esposti:

Riferimenti bibliografici

Accesso stradale

Galleria fotografica

Rifugio Chabod: ci siamo stati!

  • Petit tour du Grand-Paradis

    28/07/2002
    Ritratto di massimo
    massimo

#escursioni in Valsavarenche: relazioni itinerari

  • Casa Reale di Caccia di Orvieille

    Ritratto di massimo
    massimo
  • Casa Reale di Caccia di Orvieille, da Eau Rousse

    19/07/2008
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Punta Bioula

    Ritratto di giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Rifugio Chabod

    Ritratto di massimo
    massimo
  • Rifugio Vittorio Emanuele II

    Ritratto di massimo
    massimo

Valsavarenche: per saperne di più...

Pagine

Commenti

Pagine