Col Planaval

Ritratto di sergioenrico
sergioenrico
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Quota di partenza: 
1 650 m
Quota di arrivo: 
3 010 m
Dislivello: 
1 360 m
Tempo di salita o complessivo*: 
4h00'

Introduzione

Gita molto bella anche se la prima parte deve essere effettuata portando gli sci a spalle.
L'esposizione in pieno sole consiglia la salita al mattino presto e possibilmente in una giornata fredda per garantire la discesa con neve non troppo molle.

Descrizione

Con gli sci a spalle seguire il ripido sentiero che con tracciato molto panoramico risale le ripide balze rocciose. Dopo un traverso si arriva ad una baita abbandonata. Si prosegue lungo una ripida valletta passando nei pressi di alcune prese dell'acqua sino a dove il pendio si addolcisce.
Se non si sono già messi gli sci prima, sicuramente da questo punto inizia la neve. Attraversare verso sinistra lungo delle bellissime vallette, passare nei pressi delle baracche du Fond e continuare per ampi pianori. La vista sul ghiacciaio e sul vallone del colle è veramente spettacolare.
Si arriva così alla base del lungo vallone, che con percorso sempre più ripido conduce al colle.

Bibliografia

Cartografia

Galleria fotografica