I fiori della Valle d'Aosta

0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Ritratto di Cybersix
Cybersix

Dopo aver creato la Terra, il Signore volle renderla ancora più bella cospargendola di tanti fiori colorati.

I suoi angeli partirono immediatamente per seminare tutto il territorio, ma quando essi sorvolarono la Valle d'Aosta, rimasero abbagliati dalla luce dei ghiacciai e non la videro.
Fortunatamente al Signore non sfugge mai nulla e quando i suoi aiutanti tornarono, vennero subito informati della dimenticanza; purtroppo però i semi erano finiti, come si poteva fare?
Dopo qualche minuto gli angeli si accorsero di avere ancora addosso dei semi rimasti incastrati tra le pieghe dei vestiti e tra le ali. Raggruppandoli, riuscirono ad ottenere un sacco enorme pieno di sementi di tutte le qualità e partirono verso la Valle d'Aosta.
Per farsi perdonare buttarono talmente tanti semi ovunque che la piccola regione diventò di tutti i colori ed i fiori spuntarono persino dalle rocce!
Da allora quando gli angeli sorvolano la Valle d'Aosta la riconoscono subito, oltre che per il bagliore dei suoi ghiacciai, anche per lo splendore dei suoi fiori.