La leggenda del Clapey

0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Ritratto di Cybersix
Cybersix

Un tempo il vallone di Clapey era ricco di verdi pascoli e fiorenti campi, molti dei quali appartenevano ad un ricco contadino della zona.
Alla sua morte i figli si spartirono l'eredità senza tenere conto di un fratello che era emigrato in Francia. Quando costui tornò ad Allein, pretese la sua parte e, al rifiuto dei fratelli, fece seguito una violenta lite. Il francese, vedendo l'impossibilità di venire a capo del problema decise di rinunciare alla sua parte mandandola al Diavolo. Quest'ultimo accettò di buon grado l'invito e scatenò un temporale di una potenza inaudita. Una frana travolse l'intero abitato e tutti i pascoli, trasformando il vallone rigoglioso in una pietraia. Da allora a quel luogo venne attribuito il nome di Clapey, che significa appunto "pietraia".

 

Allein: relazioni itinerari

  • Dortoir Baravex

    3/01/2009
    Ritratto di giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Baravex damon

    31/10/2005
    Ritratto di massimo
    massimo
  • Mont Saron, sentiero 24

    Ritratto di massimo
    massimo

Allein: ci siamo stati!

  • Mont Saron

    Mont Saron

    21/05/2011
    Ritratto di ermanno
    ermanno

Leggende alpine: per saperne di più...

Pagine

Leggende alpine, sul magazine!